IT DEVELOPER

IT DEVELOPER

CHI È LO SVILUPPATORE INFORMATICO (IT DEVELOPER)

Chi è lo sviluppatore informatico e perché è una figura così richiesta?
Fare carriera in ambito IT può significare molte cose e prendere svariate forme.

L’ IT Developer, o sviluppatore informatico, può programmare software come essere coinvolto nella creazione ed implementazione delle infrastrutture digitali dell’azienda.
Molti IT Developer scelgono di lavorare come consulenti e di seguire così diversi progetti per più clienti.

Al giorno d’oggi, la figura dell’IT Developer deve essere in grado di comprendere le varie aree di mercato e per questo alcuni scelgono di specializzarsi in alcuni ambiti piuttosto che altri. Così nascono figure professionali sempre più specializzate, come l’ IT Developer per l’area Finance, Healthcare, Marketing, Risorse Umane, ecc.

Ogni industria ormai è soggetta alla trasformazione e continua innovazione tecnologica e le aziende, piccole o grandi che siano, necessitano di IT Developer in grado di sostenerle e aiutarle nella costruzione e nel mantenimento di infrastrutture adeguate.
Come la tecnologia muta, cresce e si espande, così le aziende hanno bisogno di software aggiornati che permettano loro di rimanere al passo coi tempi e con i cambiamenti del mercato.

Sei alla ricerca di nuove opportunità di carriera in ambito IT & Cyber Security?
Sfoglia gli annunci delle Selezioni In Corso o invia il tuo CV a cv@inplacement.it!

Lasciati supportare dai nostri esperti Consulenti HR, e dai una svolta alla tua carriera.

COME SI DIVENTA IT DEVELOPER

Per diventare un IT Developer, lavorare nel web design o creare infrastrutture aziendali, l’ideale sarebbe l’aver conseguito una laurea in Computer Science, Ingegneria Informatica o Matematica (questo però, per quanto sia un requisito preferenziale e molto apprezzato, non è per forza necessario).
Prima fra tutte, è importante la comprensione approfondita sul campo nel quale si intende lavorare: per programmare sistemi bancari user-friendly, per esempio, è necessario avere conoscenze specifiche del mondo finanziario; per ottenere un software dal design unico e innovativo, è necessaria un’esperienza di graphic design.

Insomma, per diventare un IT Developer di successo ciò che fa la differenza sono le competenze e le esperienze personali, il tempo dedicato all’approfondimento e lo studio individuale.

SOFT SKILLS ESSENZIALI

 Come per ogni mestiere, anche per un IT Developer alcune soft skills e attitudini caratteriali sono essenziali per svolgere la professione al massimo.

Vediamone alcune:

– Mente analitica e buona organizzazione: saper appuntare, catalogare ordinare i compiti in base priorità;

– Buona gestione dello stress: lavorare a progetti complicati e per clienti esigenti che spesso sanno poco della materia, porta alla necessità di saper gestire importanti pressioni psicologiche;

– Pazienza: essenziale nella risoluzione dei classici errori di programmazione;

– Problem solving: non esiste progetto che non presenti problemi, per questo bisogna saper trovare soluzioni in modo rapido ed efficace;

– Flessibilità e proattività: tutti i progetti necessitano di continue correzioni e revisioni;

– Lavoro di squadra: anche nel caso in cui si decidesse di lavorare come liberi professionisti, bisognerà sempre avere a che fare con figure affini per confrontarsi;

– Approfondimento continuo: non importa quanti titoli di studio o quanti anni di lavoro si abbiano alle spalle, la velocità di sviluppo della tecnologia comporta la necessità di rimane sempre aggiornati sugli ultimi trend, linguaggi e tecniche di programmazione.

Coloro che lavorano nello sviluppo tecnologico devono amare il proprio lavoro. Nella carriera di un IT Developer si spendono ore e ore seduti alla scrivania davanti al computer e questo lavoro presenta continue sfide e problematiche da risolvere.
Se ami trovare soluzioni tramite l’uso della tecnologia allora sarai un buon IT Developer.  

Sei alla ricerca di una nuova opportunità lavorativa in ambito IT & Cyber Security? Dai un’occhiata alle nostre Selezioni in Corso!
O lasciati supportare dai nostri esperti Consulenti HR inviando il tuo CV a: cv@inplacement.it

Pubblicato in Blog