Pandemic Blog Series: POLONIA

In collaborazione con InHunt World

Intervista a Adam LykoCEO di Sowelo Consulting

ndkndkndknmkdkadamdjnjd

Prima di tutto, come stai? Spero che tu e la tua famiglia siate stati bene durante la pandemia.

Grazie, stiamo bene.

Com’è la situazione in Polonia adesso? Come sono stati gli ultimi 6-7 mesi? 

Alcune industrie stanno crescendo (come l’ IT, ad esempio), ma molti ristoranti, palestre, discoteche, agenzie di eventi, barbieri, hotel sono in forte recessione.

Cosa dici sugli affari e sull’atmosfera generale? Come stanno reagendo le aziende? Ci sono stati molti licenziamenti?   

Sì, ci sono un certo numero di aziende che hanno deciso di ridurre il numero di dipendenti. Politiche di riduzione dei costi, blocco delle assunzioni, ecc. sono una nuova normalità.

Come vedi la fine del 2020? E come invece il 2021?How do you see the end of 2020? And what about 2021?

Tutti sperano che COVID sarà sotto controllo entro la fine del 2020. Molti progetti e investimenti sono stati sospesi, quindi molti imprenditori sperano che l’economia inizierà a riprendersi un po’ verso la prima metà del 2021.

Come vedi il futuro? Quale sarà la maggior differenza quando si metteranno a paragone la Polonia pre e post pandemia?

Il lavoro da casa è una nuova normalità. Molte aziende hanno scoperto che le persone possono restare a casa ed essere anche più produttive rispetto che in ufficio. Non sappiamo ancora se ciò sia dovuto al migliore equilibrio tra vita privata e professionale; forse le persone hanno appena iniziato a valutare di più il proprio lavoro una volta appresa la crisi, i licenziamenti di massa, ecc.
Se le aziende decidono di passare al 100% al modello WFH e la risoluzione dei loro attuali contratti di affitto, gli affitti per gli spazi commerciali potrebbero ridursi drasticamente. Queste modifiche potrebbero anche essere il fattore scatenante per alcuni cambiamenti significativi nello stile di vita. Non è più necessario pagare 1 mln per un appartamento di 100 m2 a Cracovia. Puoi acquistare una casa di 300 m2 vicino al lago in montagna allo stesso prezzo, lontano dai rumori delle grandi città, a circa 120 km di distanza, e visitare la città una volta alla settimana quando necessario.

Quale tipo di figure professionali credi che saranno più richieste dopo la pandemia? Credi che ci sarà qualche differenza importante riguardo al recruiting dopo il Covid-19?

Preferirei parlare di competenze, non di profilo professionale:
– Capacità di gestire team remoti (nuovo stile di gestione, nuovi strumenti e piattaforme);
– Creatività / pivoting (progettazione di soluzioni, problem solving, brainstorming, rapida adozione e trasformazione del business secondo nuovi standard legali);
– Autoapprendimento (e-learning) e auto-avviamento
– Rapida adozione di nuove competenze, conoscenze e piattaforme;
– Consapevolezza mentale (capacità di fare le cose sotto stress, controllo dello stress, consapevolezza).

Quali consigli daresti a uno straniero che vorrebbe lavorare in Polonia?

Metterei in attesa la risposta a questa domanda, la situazione è molto dinamica ed è difficile prevedere qualsiasi cosa.
In generale, le persone che hanno un lavoro stabile al momento non si trasferiranno da nessuna parte a breve. Ad ogni modo, se non hai un lavoro e hai intenzione di venire in Polonia, le aziende che assumono sono principalmente nello spazio IT.

INplacement è una società di consulenza in ambito Human Resources, una realtà dinamica costituita da consulenti e professionisti del settore. Rapidità e competenza contraddistinguono il nostro lavoro quotidiano grazie ad un’organizzazione flessibile e sempre attenta al cambiamento al fine di garantire la soddisfazione dei nostri clienti.

Grazie InHunt World: https://inhuntworld.com/