Pandemic Blog Series: DENMARK

Intervista a Carsten – CEO di TARGET Headhunting

snkandk

Prima di tutto, come stai? Spero che tu e la tua famiglia siate stati bene durante la pandemia.

Finora tutto bene, grazie.

Com’è la situazione in Danimarca adesso? Come sono stati gli ultimi 6-7 mesi?  

Il mercato è stato molto toccato ma, dopo le vacanze estive, stiamo ritornando alla normalità …ma siamo solo sulla buona strada! Il mercato è ancora molto instabile: la verità è che non esiste una situazione normale.

Cosa dici sugli affari e sull’atmosfera generale? 

La maggior parte delle aziende è ancora preoccupata, ma il modo in cui le persone vedono la situazione è frammentario: alcune stanno andando molto bene, ma ancora una volta altre stanno per riorganizzarsi.

Come stanno reagendo le aziende? Ci sono stati molti licenziamenti? 

Sì, molti licenziamenti, ma ancora una volta è molto differenziato e siamo ancora sotto il livello di questa primavera.

Come vedi la fine del 2020? E come invece il 2021?

Mi spiace dirlo ma, in generale, dipenderà tutto dall’evolversi della pandemia.

Come vedi il futuro? Quale sarà la maggior differenza quando si metteranno a paragone la Danimarca pre e post pandemia?

Non sono preoccupato, ma è solo perché abbiamo una grande rete all’interno di tutti i settori / rami accumulati negli ultimi 20 anni – qualcosa viene fuori di sicuro, lo sappiamo, ma non abbiamo ancora la sensazione giusta riguardo al livello di attività.
La pandemia ha aperto gli occhi su come trattare le persone in un modo nuovo da un punto di vista generale – ma non come cacciatore di teste – abbiamo ancora bisogno di sederci faccia a faccia per discutere il profilo e la situazione specifica di ciascuno azienda.

Quale tipo di figure professionali credi che saranno più richieste dopo la pandemia?

Direi figure di Controlling e Sales.

Credi che ci sarà qualche differenza importante riguardo al recruiting dopo il Covid-19?

La tempistica: il candidato giusto è ora più che mai importante da trovare e siamo stati abbastanza capaci da sfidare la leadership.

Quali consigli daresti a uno straniero che vorrebbe lavorare in Danimarca?

Deve per lo meno parlare in inglese fluentemente. Poi deve conoscere la cultura, soprattutto in merito al tipo di leadership presente qui.

INplacement è una società di consulenza in ambito Human Resources, una realtà dinamica costituita da consulenti e professionisti del settore. Rapidità e competenza contraddistinguono il nostro lavoro quotidiano grazie ad un’organizzazione flessibile e sempre attenta al cambiamento al fine di garantire la soddisfazione dei nostri clienti.

In collaboration with