MARKETING MANAGER – UNA FIGURA SEMPRE PIU’ DIGITAL

Il Marketing Manager è identificato come il responsabile delle strategie di marketing di un’azienda ed ha il compito di promuovere servizi o prodotti pianificando le attività che permettano di raggiungere il maggior audience in target in base alle risorse economiche e umane a disposizione. Questa figura coordina e gestisce le attività online e offline intervenendo sulle famose “7P” del marketing mix: Product, Price, Place, Promotion, Process, People e Physical Evidence. Infine, è responsabile di stabilire rapporti duraturi con i clienti, di supportare il commerciale nell’acquisirne di nuovi e aumentare la Brand Awarness con attività in linea con la visione ed i valori aziendali. 

La figura del Marketing Manager e l’approccio Online

Il mondo digital è una finestra di mercato fondamentale per tutte le aziende e oggi più che mai anche le piccole e medie impese in Italia se ne stanno rendendo conto. Con l’evolversi delle nuove piattaforme digitali e delle sue potenzialità, le imprese italiane oggi stanno valutando di intensificare la propria presenza online per poter continuare a lavorare nonostante le difficoltà attuali. È da questa evoluzione, già avviata all’estero da molti anni, che la figura del Marketing Manager assume sempre più spessore e importanza perché rappresenta la figura chiave con le competenze necessarie a lanciare, per esempio, un piccolo e-commerce aziendale. Mettere in atto un piano marketing online può rivelarsi, però, molto complesso se la figura del Marketing Manager non possiede le skills per un approccio online innovativo che, oltre a definire le iniziative aziendali, deve anche saper gestire le svariate figure specializzate conducendo il tutto in una visione strategica.

Marketing Manager – competenze e formazione

Per diventare Marketing Manager è richiesta di base una laurea in Marketing, Economia o Comunicazione. Inoltre, dopo un percorso lavorativo di almeno 4/5 anni un corso di specializzazione, o master, permettono di approfondire aspetti specifici e sviluppare competenze, come digital marketing o trade marketing, necessarie a ricoprire questo ruolo.

Oltre ai titoli di studio e alle conoscenze teoriche in comunicazione e gestione aziendale, un’esperienza in aziende ben strutturate permette di apprendere tecniche come Segmentation, Targeting e Positioning, al fine di imparare a ragionare con un approccio “user centric” e di familiarizzare con l’analisi di dati, l’utilizzo di software e tool gestionali.

Tra le diverse funzioni, il Marketing Manager deve identificare e monitorare gli indicatori principali per stabilire il successo di una strategia e valutarne il ROI. Grazie agli strumenti di web analytics, il Marketing Manager ha oggi la possibilità di monitorare in tempo reale l’andamento delle ads, decidendo di modificarle, interromperle o ottimizzarle a seconda dei risultati.

Tra le competenze e caratteristiche più richieste troviamo: 

·         Conoscenza dei principi e tecniche di marketing 

·         Conoscenze in digital e social media marketing 

·         Competenza nelle strategie di branding 

·         Doti analitiche e interpretative di dati 

·         Abilità in project management e pianificazione strategica 

·         Competenze informatiche 

·         Capacità decisionali e problem-solving 

·         Eccellenti doti comunicative e di team-work  

·         Dinamicità e spirito di iniziativa 

Marketing Manager – retribuzione e sviluppo di carriera

Lo stipendio medio di un Marketing Manager in Europa si aggira intorno ai 68.000 € lordi all’anno, di molto superiore alla retribuzione annua media italiana.

Nella carriera di un Marketing Manager lo stipendio minimo di partenza si aggira intorno ai 37.500 € lordi l’anno, con un massimale di 125.000 €. Una figura entry level (con meno di 3 anni di esperienza) può richiedere una retribuzione di circa 48.300 € lordi all’anno. (Fonte: Jobbydoo) A metà carriera, con 5-9 anni di esperienza, questo può salire fino ad un range tra i 71.700 € e, con 10-20 anni di esperienza, ai 96.500 € per un Marketing Manager Senior. Verso fine carriera, quindi, con più di 20 anni di esperienza, la figura del Marketing Manager arriva a guadagnare cifre considerevoli che si aggirano anche sui 118.500€ lordi annui nelle aziende più strutturate.

Se sei alla ricerca di un Marketing Manager per la tua azienda, non esitare a contattarci alla mail info@inplacement.it per poter definire un piano di supporto nel tuo processo di selezione ed aprire un iter oppure scopri la nostra area talenti. 

Se, invece, ritieni di essere il candidato perfetto per questo ruolo ed aspiri a ricoprire questa posizione mandaci il tuo CV a cv@inplacement.it per entrare nel network di aziende di INplacement. 

Credit to A. Gelmi

INplacement è una società di consulenza in ambito Human Resourcesuna realtà dinamica costituita da consulenti e professionisti del settore. Rapidità e competenza contraddistinguono il nostro lavoro quotidiano grazie ad un’organizzazione flessibile e sempre attenta al cambiamento al fine di garantire la soddisfazione dei nostri clienti.

Pubblicato in Blog

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *