I vantaggi dell’outsourcing della selezione del personale qualificato per gli studi professionali

La pratica dell’outsourcing, ovvero dell’esternalizzazione dei servizi, è divenuta sempre più frequente e dominante. Le aziende di tutto il mondo ma anche gli studi professionali preferiscono seguire un business process in outsourcing, traendo numerosi vantaggi dall’esternalizzazione di alcuni servizi come quello della selezione del personale qualificato.

Uno dei più delicati servizi in outsourcing riguarda l’ambito risorse umane (HR): esternalizzare la ricerca e selezione del personale dipendente rappresenta uno dei migliori veicoli per ottimizzare tempi e costi all’interno di qualsiasi contesto produttivo.

Scopriamo quali sono i vantaggi della gestione delle risorse umane in outsourcing per gli studi professionali ma anche per le aziende, valutando i benefici offerti da una società di head hunting con specializzazioni verticali, per meglio comprendere i bisogni dei clienti.

Esternalizzazione della selezione del personale: i vantaggi

L’esternalizzazione della selezione di personale qualificato offre la possibilità di usufruire del know-how offerto da esperti del settore che hanno un’ampia rete di conoscenze dirette dando così soluzioni veloci e di qualità per l’individuazione del profilo idoneo nel giusto contesto, limitando il più possibile le fuoriuscite del personale per inadeguatezza al contesto o al ruolo ricoperto. Gli head hunter, disegnato il profilo ricercato dal cliente, individuano nel minor tempo possibile la figura adeguata, la valutano con diversi iter d’incontri dove viene avviato così un dialogo al posto dell’azienda cliente, evitando a quest’ultima sprechi di tempo e di denaro nel gestire tutto questo processo.

Non è difficile gestire all’interno di una selezione fino a 50/60 candidati: i consulenti HR troveranno all’interno di questa rosa di candidati i migliori 3/5 che il cliente potrà scegliere secondo le sue reali esigenze.

Ma quali sono gli altri vantaggi dei servizi HR in outsourcing che una società di consulenza di head hunting può garantire agli studi professionali? I benefici coinvolgono sia la sfera temporale che economica:

  • la società di selezione del personale è formata da professionisti esperti del settore in cui operano. Pertanto lo studio professionale può usufruire di un servizio eccellente e dalle alte performance, affidandosi a un team specializzato che proviene anche dal settore specifico del cliente (commercialisti, fiscalisti, avvocati, ingegneri, etc) per meglio comprendere i bisogni del cliente;
  • processi su misura. Gli step relativi alla selezione del personale vengono svolti nel rispetto delle richieste e delle esigenze del cliente. I consulenti HR operano nell’interesse del cliente, rispettandone i valori e gli standard qualitativi;
  • abbattimento dei tempi e quindi riduzione dei costi;
  • massima flessibilità. I servizi di head hunting si adattano sia a piccoli studi professionali, che a grandi realtà multinazionali che usano questi servizi già da molti decenni;
  • possibilità di ottimizzare le risorse interne assumendo personale più qualificato grazie ad una selezione più attenta e mirata;
  • risparmio di tempo e di risorse interne, in quanto sarà la società di head hunting a gestire il processo di selezione e tutte le attività collegate lasciando al professionista e al suo staff il tempo per dedicarsi alle attività quotidiane del suo lavoro;
  • ottimizzazione dell’aderenza culturale del candidato al profilo ricercato. L’head hunter, infatti, si accerta che il candidato disponga non solo delle competenze tecniche, ma che sia anche in grado di rispettare i valori e la cultura aziendale. Ciò si traduce in una maggiore soddisfazione sul lavoro sia per il candidato che per l’azienda riducendo drasticamente la possibilità di dimissioni premature per incompatibilità o per una errata selezione;
  • aggiornamento proattivo riguardo alle tendenze di mercato. Gli head hunter, essendo specializzati e vantando una profonda conoscenza del mercato e dei nuovi trend, offrono consigli preziosi al titolare dello studio durante l’iter selettivo al fine di individuare il giusto candidato;
  • rispetto della privacy sia dei candidati che degli studi, grazie alle politiche di riservatezza adottate dalle società di head hunting.

INplacement da oltre 20 anni rappresenta un partner affidabile e qualificato per le imprese e gli studi professionali di tutta Italia: contattaci per maggiori informazioni.

Pubblicato in Blog