HR RECRUITER – IL PROCESSO DI SELEZIONE DEL PERSONALE

L’HR Recruiter è una figura professionale che si occupa della ricerca e selezione del personale ed ha come obiettivo quello di attrarre risorse umane con competenze e professionalità adatte alle esigenze strutturali dell’azienda.   

Il Selezionatore al giorno d’oggi può essere sia un libero professionista che un dipendente interno dell’azienda (questo anche a seconda del numero di dipendenti, del budget e del turnover dell’organizzazione), ma oggi vorremmo cercare di spiegare in modo chiaro quali sono le attività che un selezionatore svolge.

Innanzitutto, la figura dell’HR Recruiter nasce e si attiva nel momento in cui un’azienda si rende conto di avere la necessità di introdurre nel proprio organico personale specializzato che possa svolgere attività che in azienda non possono essere ricoperte per mancanza di Soft o Hard Skills.

Una volta evidenziata l’esigenza di nuove risorse, l’HR Recruiter:

– Delinea insieme al management aziendale le linee guida ed il budget per iniziare la ricerca;

Analizza il fabbisogno dell’impresa o del cliente;

– Definisce le caratteristiche del profilo richiesto tracciando in tal modo un Profilo Ideale;

Redige l’annuncio di lavoro per le posizioni aperte spiegando quali sono le competenze richieste e la tipologia di inquadramento;

– Effettua uno screening delle candidature interne ed esterne valutando i candidati più adatti in base ai criteri di selezione prestabiliti;

– Procede con un primo contatto con i candidati;

Individua i candidati idonei a ricoprire le posizioni lavorative;

– Invia la Short-List ai responsabili d’area o al referente aziendale cliente;

Contatta i candidati idonei per organizzare colloquio con il responsabile o con l’azienda cliente;

Una volta individuato il professionista da inserire in azienda, l’HR Recruiter deve fare anche da mediatore tra azienda e la nuova risorsa per portare a conclusione l’assunzione. A tal proposito si esegue la negoziazione degli aspetti contrattuali e si curano i documenti e le pratiche amministrative fino all’assunzione.

Nel caso delle società di consulenza, come la nostra di INplacement, la figura è quella dell’Head Hunter, il quale svolge le medesime attività, però seguendo procedure professionali imparziali ed esterne all’organizzazione che:

– massimizzano la raccolta dei CV

– minimizzano i costi fissi aziendali

– ottimizzano i tempi di assunzione

– permettono una mediazione efficiente tra clienti-candidati

Siamo sempre alla ricerca di nuovi talenti da inserire nel nostro Team.
Se sei in cerca di nuove opportunità lavorative o desideri avviare la tua carriera in ambito HR, inoltra la tua candidatura inviando il tuo CV a cv@inplacement.it!